Tarifa

Ho aspettato un po’ a fare il post… più che altro perchè Jesslan mi ha chiesto clemenza XD ! Vabbè, era domenica, e di domenica si va al mare anche in Italia, giusto? Sabato notte è venuto a trovarmi il mio ragazzo con alcuni nostri amici e abbiamo girellato un po’ con la macchina a noleggio.. destinazione Tarifa! La punta più a sud della Spagna (e non è Gibilterra, contrariamente a quanto si dice!), il paese che sembra toccare il Marocco (e di nuovo, non è Gibilterra!), la città dove il Mar Mediterraneo e l’Oceano Atlantico si scontrano provocando un frastuono fortissimo…Fare il bagno era proibitivo, ma me ne sono fregata e l’ho fatto comunque. Ero a rischio infarto, non scherzo… mi mancava il repiro, il vento freddo che arrivava dall’oceano rendeva raffreddava troppo l’aria e l’acqua, anche nel mediterraneo. Non è stato possibile neanche sdraiarsi e rilassarsi al sole, dato che la sabbia ci frustava con cattiveria sulle gambe e sulla schiena! Ma il posto merita davvero; soprattutto la differenza tra la caletta sul mediterraneo e lo spiaggione immenso sull’oceano mi hanno fatto riflettere su quanto sia fortunata a godere di uno spettacolo simile.

Spiaggetta sul Mar Mediterraneo e vista sul Marocco

Una lingua di terra tra due mari..
Oceano Atlantico

Gibilterra

More about Melly

8 thoughts on “Tarifa

  1. The Fashion Cat

    Che belle foto.. e che fortuna sfacciata ad essere li!!! 😀

    Rispondi

    1. M.Elly

      Si, me ne rendo conto… avrebbero potuto selezionarmi per Wolverhampton e allora non avrei visto luoghi altrettanto belli… Ma perchè non ci provate anche voi? Il Leonardo da Vinci fa bandi di continuo..

      Rispondi

  2. jesslan

    Che belle foto e che acqua!!!!

    Rispondi

    1. M.Elly

      già.. peccato fosse impossibile fare il bagno. O che comunque, fosse possibile solo per i deficienti come me… infatti adesso ho una tosse da paura. L’acqua sarà stata si e no a 18 gradi

      Rispondi

  3. eleleo

    invidia somma!! cmq non se l’unica: io l’ho fatto alle canarie nell’atlantico e volevo morire!!!! e a lanzarote il vento è costante h 24!!!

    Rispondi

    1. M.Elly

      alle canarie vive mio zio, a Fuerteventura. In agosto/settembre il bagno lo faccio tranquillamente, il problema è stato ad aprile, mese del suo matrimonio.. caldissimo, tanto sole ma l’oceano com’era freddo!

      Rispondi

      1. eleleo

        noi siamo andati a fine settembre, primi di ottobre a Lanzarote e Tenerife… e a Lanzarote sulla playa blanca stavo congelandomi in acqua appena entrata…a Fuerteventura è più riparato l’oceano?

        Rispondi

        1. M.Elly

          no, no.. è oceano anche li! Poi dipende, se vai nelle calette o nelle spiagge vicino al porto di Corralejo, sei ovviamente più al riparo da venti e correnti marine, ma se ti sposti più a sud o verso El Cotlillo, la musica cambia…

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *