Principessa in b/w

27

Sentirsi eleganti e un po’ una principessa in chiave moderna: fatto.
Con questo vestito, pagato davvero due lire, trovato per caso da Naskàmi sento come in un sogno. Amo le gonne ampie e voluminose, ormai è risaputo, e le righe, i particolari in pizzo, i contrasti… 

Con questo vestito mi sento elegante, potrei pensare di andarci ad un matrimonio invernale, a una festa, oppure come ho fatto, indossarlo per una serata speciale e romantica.
Ai piedi solo e soltanto un un bel paio di deco alte, nere o con qualche dettaglio, niente colori strani, niente stivali nè scarpe basse: questo abito mette in mostra le gambe, quindi voglio valorizzarle come meglio mi è possibile ricorrendo al trucco dei tacchi neri con calze nere, che danno l’effetto di continuità e allungano un po’ le altezze  😉41.jpg

35.jpg
aaaaaaaaaaaa

27.jpg
40.jpg

Il vestito è realizzato in scuba, un materiale abbastanza pesantino, che lo rende decisamente non indossabile in estate e, controsenso della moda ormai da anni, essendo un abito invernale, è comunque a maniche corte (beh, in effetti con la manica lunga avrebbe perso molto).
Per indossarlo senza congelarmi, era necessario un cardigan corto e di questi tempi, con la moda che gira dalla mia parte con tutte queste minigonne cortissime e ampissime, se ne trovano a bizzeffe tra mercatini e negozietto low cost. 37.jpg36.jpg38.jpg

DSCN1803

DSCN1804Un abito come questo, di diverse fantasie e colori, lo trovate da Rinascimento, nei negozi Naskà e, spesso e volentieri, anche tra le bancarelle 😉

 

More about Melly

20 thoughts on “Principessa in b/w

  1. The Fashion Cat

    Il cardigan è della lunghezza perfetta! Come ti avevo già detto, l’avevo trovato dai china in bordeaux, bello, ma quella gonna ampia e rigida era un filo troppo corta su di me!

    Rispondi

    1. M.Elly

      eh sei molto più alta e ti dirò di più: a me quello di rinascimento sembrava addirittura più corto! Comunque lo ha trovato in grigio la ragazza di mio fratello a una bancarella cinese di Milano :O Questo abito si trova praticamente ovunque

      Rispondi

  2. lamodavaalmercato

    bello il look e il panorama con la nebbia!!!

    Rispondi

    1. M.Elly

      Grazie!
      La nebbia ci stava bene 🙂

      Rispondi

    1. M.Elly

      Si, vero? Se fossi un po’ più altina, risalterebbe di più

      Rispondi

    1. M.Elly

      *__* grazie! anche se ultimamente mi sto dando ai jeans XD

      Rispondi

      1. La Rockeuse

        Ahahha e vabbè, ogni tanto ci vuole!

        Rispondi

  3. Valeria

    effettivamente si trova un po’ ovunque questo abito, ma mi piace moltissimo. L’unico problema che ha, secondo me, è la portabilità: non è adatto a tutte, io ad esempio ho un po’ di pancetta (troppa a mio avviso) e il vestito è troppo fasciante.

    Rispondi

    1. Nene

      io invece sono troppo alta e mi sono sentita a sedere di fuori!!!!

      Rispondi

      1. M.Elly

        in effetti la gonna è molto rigida e l’abito troppo corto, non sei la prima che mi fa notare che potrebbe essere “rischioso” da indossare

        Rispondi

  4. biancavale

    Trovo che ti stia divinamente, ti mette in risalto le gambe!

    Rispondi

  5. AnnaLoCo

    L’ho visto!!! Fino a poco tempo fa c’era in negozio a Pistoia! Con il marrone moriva un po’, credo che quello che hai scelto tu sia di sicuro il più carino. Mi piace come ti sta e mi piacciono molto queste foto un po’ scure e l’atmosfera strana

    Rispondi

    1. M.Elly

      vero, ma li ho visti anche con fantasie un po’ più lavorate, se non erro, sempre in scuba, ma a motivo pied de poule.. mi sembra eh

      Rispondi

  6. franzi

    Con il cardian hai vinto! Servirebbe anche a me uno così corto da utilizzare con le gonne alte

    Rispondi

    1. M.Elly

      verissimo, sono super comodi. E pensare che negli anni passati mi affidavo a un mio fedelissimo e vecchissimo coprispalle in lana perchè non trovavo una valida alternativa! quest’anno la moda mi aiuta

      Rispondi

  7. Gonna stampata – L'armoire de Melly

    […] per il centro, ancor prima dei saldi, mi sono imbattuta sulla vetrina di Naskà. E’ un negozio piccolo, particolare, molto lowcost e, da quanto ho capito, con franchising […]

    Rispondi

  8. L'armoire de Melly

    […] per il centro, ancor prima dei saldi, mi sono imbattuta sulla vetrina di Naskà. E’ un negozio piccolo, particolare, molto lowcost e, da quanto ho capito, con franchising […]

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *