Oscar 2013 tra stelle, stalle e low cost

162531350-10-2477695_650x0

Buon lunedì a tutti! Non posso non parlare degli abiti della Notte degli oscar 2013… Vi siete già innamorate di qualche modello? Vi siete già immaginate al posto di qualche diva con tutti gli occhi puntati su di voi e un meraviglioso abito d haute couture indosso? Bene, allora iniziamo la carrellata di foto 🙂 Sono combattuta su amare di più il magnifico Oscar de la Renta di Amy Adams, o il mozzafiato vestito bianco di Dior..

85th Annual Academy Awards - Arrivals

162537037-1034874_650x0

85th Annual Academy Awards - Arrivals

kika3290928-Amy-Adams-jpg_064627

Enorme, sicuramente pesantissimo ma da l’impressione di leggerezza e impalpabilità grazie al colore ghiaccio e al tulle della gonna, voluminosa e con strascico, che tutto sommato si bilancia alla perfezione con un bustino meraviglioso ricoperto di cristalli. Spose 2013, date retta a me: anziché scegliere il classico abito bianco da atelier, buttatevi su un modello che si ispiri all’alta moda, magari come questo!

article-2283948-18435ADE000005DC-109_472x639

055805120-f362074f-d116-4e2e-bcb3-ec17ce472201

055805929-82330438-7fd9-400f-a189-3a15bcdcebd7

055805988-c40541da-01cf-434d-8240-f4d5be71f652

Abito bianco, di impatto per Jennifer Lawrence: un Dior Haute Couture bianco formato da un bustino a vita bassa che delinea e slancia la figura (come se ne avesse bisogno, ovvio) e da una gonna che sembra fare “puuffff!!!” ed esplodere sul red carpet in una nuvola di eleganza e raffinatezza. L’abito mi sembrerebbe realizzato in taffetà di seta, ma correggetemi se sbaglio! Il particolare chicl: la collana lunga di diamanti portata come se fosse un piccolo scialle. Sublime.

85th Annual Academy Awards - Arrivals

ble

article-2283948-1842C316000005DC-884_964x1154

Che avrebbe vinto l’Oscar non era proprio un segreto, infondo interpretare Fantine de Les Miserables, farsi tagliare i capelli sul set, e cantare dal vivo durante le riprese, non è mica cosa da poco.. e persino io, che non sono mai stata una grande estimatrice del musical (anzi, mi da un po’ di orticaria), non ho potuto che restare a bocca aperta davanti a tanta bravura, pathos e arte. Poi magari son di parte, eh, ma io lei la adoro… con quegli occhioni da cerbiatta e quel sorriso stupendo che ti fa venire voglia di abbracciarla 🙂 L’unica cosa: mangia un po’ di più.. magari riprenditi quei 4 kiletti in più che avevi quando hai girato Il Diavolo Veste Prada: E agli Oscar 2013 Prada l’hai vestita alla grande, con questo abito lungo a tubo color rosa cipria, con la schiena dolcemente scoperta. Divina e semplicemente di classe.

1361768684_112400_1361772441_noticia_normal

michelle-obama--644x362

Non si era mai vista una First Lady prima d’ora premiare durante la notte degli Oscar, ma chi non è rimasto ammaliato e affascinato dall’eleganza e dalla finezza di Michelle Obama? Ho durato fatica a riconoscerla con la frangia, sembra una ragazzina, sta benissimo 🙂 E soprattutto luminosissima con l’abito di  Naeem Khan

oscar_aniston

Ed è su Valentino che è andata la scelta di Jennifer Aniston, con un abito rosso di una semplicità estrema, creato da un bustino e una gonna ampissima drappeggiata. Un sogno.

162543711-10-2225894_650x0

article-2283948-1843DED7000005DC-881_476x960

slide_282786_2145503_free

La neomamma (ma è giovanissima!!!!) Adele ha optato per un abito nero lungo pieno di cristalli di Jenny Packham, con mezze maniche semi trasparenti e drappeggi morbidi sul fondo dell’abito. I suoi meravigliosi capelli, inizialmente raccolti con una mezza coda e mossi da morbide onde, la sua pelle di porcellana e il trucco un po’ strong, ben si adattano all’abito luccicante che ha indossato. E a chi non vengono i brividi quando canta Skyfall?

sally field

vestido-oscar-2013-sally-field

Impalpabile, enorme, voluminoso, rosso, Valentino per Sally Fiedl. L’attrice non ha lasciato spazio a scollature e a spalle scoperte, ma ha saputo coniugare perfettamente raffinatezza, classe e sensualità con un vedo non vedo su decolleté e braccia.

85th Annual Academy Awards - Arrivals

85th Annual Academy Awards - Arrivals

Charlize Theron è una di quei pochi capolavori femminili della natura che starebbero bene con qualsiasi abito e con qualsiasi taglio di capelli. Un taglio alla maschietta donerebbe davvero a poche,e lei è tra queste elette. L’abito bianco che ha indossato è di Dior ed è un due pezzi con bustino -magnifico, semplicemente magnifico- e gonna a sirena con piccolo strascico. Fa molto sposa, è semplice e di una finezza senza tempo, però qualche dubbio sull’abito ce l’ho… mi da la sensazione di rigidità.

74KkahMxNeDl

Eco-Warriors-At-The-Oscars-2013--Helen-Hunt-In-H_M-And-Naomie-Harris-In-Michael-Badger

85th Annual Academy Awards - Arrivals

Eco-Warriors-At-The-Oscars-2013--Helen-Hunt-In-H_M-And-Naomie-Harris-In-Michael-Badger-3

 

E come non citare la stupenda Helen Hunt che ha indossato un abito di H&M della Conscious Collection sul red carpet? Viene sdoganato il low cost a Hollywood. Peccato che poi abbia indossato gioielli da 700.000 $ firmati Martin Katz XD

E parliamo adesso degli errori e degli orrori modaioli di questi Oscar 2013..

kika3291827-Kristen-Stewart-jpg_064634

Kristen Stewart, la disadattata della moda, colei che sembra essere uscita da poco dal tunnel della tossico dipendenza, ci sfarina un abito di Reem Acra, in tulle e pizzo che le danno un po’ di luce a quel viso triste e giallino. Lei lo porta che sembra abbia un palo nel sedere e le sue smorfie fanno invidia alle mie. Beh, almeno io non sono un’attrice. Il vestito non è male, stando ai suoi standard, anzi, per una volta sembrerebbe quasi vestita bene, ma mi lascia perplessa. Non mi dice nulla, nè gridolini di ammirazione, nè una faccia schifata.

brr

Nicole Kidman non è una donna che si veste bene, generalmente l’ho sempre trovata una con gusti strani, alle volte anche dell’orrido. Non ho grandi parole di invidia per questo abito di Balenciaga, fa troppo dancing queen per essere indossato alla notte degli Oscar. E poi con tutto quell’oro sembra voler competere con la statuetta. Direi bocciata.

McQueen

Salma Hayek mette in risalto le forme con il modello a tubo di McQueen, peccato sembri in broccato o in pesante velluto nero tipo tappezzeria e che le faccia sembrare alta un metro e venti. Sembra un tubicino nero da cui spunta la testa. Lo scollo gioiello poi, dona troppa austerità, forse scambiata per regalità, all’abito, nonostante le spalle scoperte.

More about Melly

22 thoughts on “Oscar 2013 tra stelle, stalle e low cost

  1. charo

    Sei stata brava io sono pazza di Anne Hataway

    Rispondi

  2. The Fashion Cat

    Mi piacciono il primo di De al Renta, quello della Hathaway, della Aniston e anche della Hayek!

    Rispondi

    1. M.Elly

      mah, la Hayek mi ricorda un paralume.. comunque, io ho deciso: amo Osca de la Renta!

      Rispondi

  3. MomoilGomitolo

    Non apprezzerò mai gli abiti da sposa agli oscar: I colori sono tanti limitarsi a nero/rosso e bianco mi pare un filo troppo. Che invidia però….anche se la Vampirla mi sta troppo sui pianeti. E’ sgraziata e sembra sempre ubriaca °-°

    Rispondi

    1. M.Elly

      si, tossica o ubriaca.. ma poi, oserei dire, dalle gran doti recitative! Ho visto due film con lei di quei porcai dei vampiri, e per tutti e due i film aveva sempre la stessa espressione tra l’affranta e l’attacco di diarrea.

      Rispondi

  4. Chris

    Amy Adams: la Caporetto degli Oscar.
    Jennifer Lawrence: la Waterloo degli Oscar.
    Anne Hathaway: sembri infilata in un tubo. BOCCIATA.
    Jennifer Aniston: SPLENDERRIMA.
    Sally Field: la Peral Harbour degli Oscar.
    Charlize Theron: SPLENDERRIMA 2, la rivincita.
    Helen Hunt: MITICA.
    VampirLa: devo decidermi a dotare la scrivania di un sacchetto per vomitare, ogni volta che vedo quella faccia da cerebrolesa tossica mi prendono i conati. Per non parlare di quell’oscenità di vestito che indossa…
    Nicole Kidman: maaaaa ‘ndo vaaaaiiiii…
    Salma Hayek: pare ‘na salma davvero tutta intubata di nero (fa pure rima).

    Rispondi

    1. M.Elly

      ahahhaha ahahaha ahaha sono morta!!! A me gli abiti immensi e vaporosi piacciono e osare con garbo agli oscar non è male… però concordo su tutto il resto, soprattutto sulla vampirLa XD la detesto!

      Rispondi

  5. marymakeup

    bello quello di Nicole….ma Adele si trucca e si pettina sempre allo stesso modo?

    Rispondi

    1. M.Elly

      ahahah è vero! soprattutto i capelli.. ma a volte non li ha raccolti?

      Rispondi

      1. marymakeup

        vestita, truccata e pettinata così da quanto la “conosco”….

        Rispondi

          1. marymakeup

            davvero oh….poi sempre a lutto 🙂

          2. M.Elly

            a me piace molto, ma effettivamente forse nasconde il corpo imponente che immagino dopo la maternità non sia proprio quello di prima, però .. non so, mi da un che di stile senza tempo.

          3. marymakeup

            ma sì anche a me Adele piace molto, sia come donna che come cantante, ma la sua rotondità non la nasconde con il nero…quindi perchè non variare ogni tanto?

          4. M.Elly

            a volte certe convinzioni e certi miti son difficili da sfatare…

  6. elelandia

    al 100 % d’accordo con te, non posso che darti ragione su tutta la linea!!

    Rispondi

    1. M.Elly

      ^^ ormai hollywood aspetta me!!

      Rispondi

  7. jesslan

    Mi piace Anne Hathaway, semplice ma con classe.
    La Theron credo sia l’attrice più bella degli ultimi anni, dopo Grace Kelly…la adoro già da “l’avvocato del diavolo”. Il vestito è carino, ma niente di che! e la preferisco coi capelli più lunghi!
    La Aniston è sempre solare, sorridente, mi ispira allegria e quel vestito di Valentino è stupendo e le dona. Cosa che non si può dire per quello indossato da Sally Fiedl, non mi piace proprio! Sembra una lampada da tavolo! Apprezzo l’intenzione di non mostrare troppo, dato che l’età avanza…non che non se lo possa permettere, ma io sono dell’idea che dopo una certa soglia, se copri fai una figura migliore e non rischi di risultare volgare!
    Il vestito blu di Helen Hunt è stupendo! Sarà pure low cost, ma fa la sua figura, come quello di Valentino o altri marchi. Portato davvero con eleganza. Il gioiello sul retro lo rende favoloso…l’avrei apprezzato di più se fosse stato un falso, low cost pure quello!

    Rispondi

    1. M.Elly

      l’unica cosa adesso è scoprire quanto costa il vestito di HM !!! XD

      Rispondi

  8. Frida

    ehehe mi piace il fatto che ognuno ha i suoi gusti! Queste signore sono tutte bellissime e ce la mettono davvero tutta per diventare divine, ma alcune riescono, altre falliscono miseramente… Sono quasi d’accordo con le tue scelte, anche se manca la mia preferita, la divina Chastain! 😀
    Amy Adams era fantastica! Forse appena esagerato lo strascico così lungo… Ma il vestito è una vera meraviglia! Bello anche quello di Jennifer Lawrence, anche se così bianco mi fa tanto, troppo sposina…
    Il vestito della Teron invece mi è sembrato davvero troppo ingessato, abbinato a capelli così mascolini poi… Boh, non mi è piaciuta. E nemmeno la Aniston, così sempre uguale a se stessa (e tirati su i capelli una volta tanto!!) e quel vestito rosso proprio non mi dice nulla. Sarà che preferisco le paillettes, ed ho un debole per gli anni 20 e 30, ma ho davvero apprezzato il vestito della (come si chiama) nuova fidanza di Clooney, e anche quello di Naomi Watts, nonostante la scollatura un po’ stramba… E ho AMATO il vestito viola! (e il super sorriso!) di Jennifer Garner! E infine, molto carino quello della Hataway, anche se forse un pochettino troppo nudo… La Kidman ERA un tempo una donna di gran classe, sempre perfetta sui red carpet ma poi non so cosa le sia successo, il botulino forse dà alla testa. Boh. Orrore puro per quellasciacquetta vampiretta. Ma si droga? Ha un’aria da super tossica scazzata…

    Rispondi

    1. M.Elly

      secondo me la aniston ha le orecchie a sventola!!

      Rispondi

      1. Frida

        ahahahaha!! probabile!!!! non credo di averla mai vista con uno chignon o la coda! :DDD

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *