Irene

8bis

Buondì amiche, finalmente posso mostrarvi l’ultima creazione, un abito nero in seta purissima con polsini e colletto color cipria, della stessa meravigliosa seta.

Un amico mi ha detto: “tu vuoi della seta, vero? Guarda, questa nel campionario si chiama Irene ed è già richiestissima in tutta Europa, adesso la vendiamo anche in Russia e in Asia, dovresti vederla in rosso”. E rossa, Irene, è davvero stupenda. Peccato che i rotoli fosse tutti in attesa di essere spediti oltre i confini europei, altrimenti mi prendevo due metri pure di quella, ma non lamentiamoci, perchè mi sono stati regalati due metri di nero e due di cipria.bisbis.jpg
Ho deciso quindi di farmi un abito scivolato, semplicissimo e coperto ma molto corto. Se ne vedono effettivamente molti in giro di modelli simili e ammetto di essermi ispirata ad un abito che ho visto indossato ad una ragazza in pizzeria. E sicuramente l’avrà pure pagato tanto….
Il mio vestito non ha zip, ma solo due piccoli bottincini a clip dietro al colletto che lasciano un forellino dal quale si intravede il mio tatuaggio.
La seta è, ovviamente, super trasparente, ma la mia sartina mi ha dato una fodera nera che copre tutto 😛
E’ morbidissimo e scivola addosso ma non volevo certo un abito a trapezio e senza cuciture, qualcosa ci volva. Ho scartato la linea impero, dato che non ho più un seno enorme,e ne ho scelto una che penso mi valorizzi maggiormente: la gonna a vita bassa.
Non sono troppo piccola di statura, dall’ “alto” dei miei 164 cm non mi lamento, ma mi piaceva rendere la figura un po’ più allungata e la vita bassa dona un effetto ottico che affusola maggiormente il busto.
Non ho voluto pieghe nella gonna perchè prefervo l’effetto continuativo liscio, non era mia intenzione contrastare le linee dritte e morbide.
I polsini sono più stretti e alti e chiusi con un piccolo bottone a pallino.
E’ l’abito che ho indossato la sera del mio compleanno –con le calze gattose di Calzedonia!!!!! aaawwww (*__*)– mi ci sento comoda e bene, mi piace come mi sta e sarà perfetto anche in primavera (ssshhh io sotto ci ho messo una maglia in cotone basica, tanto mica si vedeva!!).
Ora il quesito è: con Irene Cipria, che cosa posso farci? Ho intenzione di creare un abito estivo, quindi sotto con le proposte, tanto i lavori partiranno sicuramente dopo Pasqua 🙂

19bis.jpg

6bis.jpg

9bis.jpg

 

10bis.jpg12bis13bis.jpg

DSCN1774

DSCN1786

DSCN1787

 

 

 

 

 

 

 

More about Melly

21 thoughts on “Irene

  1. Daniel Saintcall

    Magnifica con questo vestito . Sei bellissima con questo vestito .

    Rispondi

  2. The Fashion Cat

    Le scarpe son quelle che io ho in bordeaux vero? Carino il vestito comunque 🙂

    Rispondi

  3. Alessia Lattementa (@AleLattementa)

    Bello bello!! Con il cipria non so, per uscire dal tema abiti io farei una camicetta 😉 magari da mettere in primavera con uno scamiciato, con i jeans, con una gonnellina… si presta a più abbinamenti, immagino che siano molti metri e l’abito ha meno spreco di tessuto perciò.. un abito/camicetta? Con i bottoncini dietro..

    Rispondi

    1. M.Elly

      la camicetta ce l’ho di un colore simile, poi dovrò farci un post 🙂 Bella l’idea dell’abito come dici tu… però vorrei che fosse anche elegante, devo trovare un modo per rendere chic un abito/camicetta 😀

      Rispondi

  4. francimakeup

    Le calze sono fantastiche e anche il vestito mi piace moltissimo il genere e ti sta molto bene

    Rispondi

    1. M.Elly

      si, mi allunga un po’ 😀 le calze le ho trovate dopo tanto vagare!

      Rispondi

    1. M.Elly

      si può rifare, però non so se ritrovo Irene… sennò copialo e senti una sartina, no?

      Rispondi

      1. La Rockeuse

        vuoi mettere se fatto da te?
        comunque la mia sarta di fiducia non è bravissima e non mi fiderei :/

        Rispondi

        1. M.Elly

          allora cambiala! la mia è inaffidabile sugli orli: ne fa sempre uno qualche mm più corto del’altro, a volte poi si fa prendere la mano e decide lei cose che tu non avresti mai pensato… Diciamo che devo “starle dietro” molto per evitare che tiri troppo fuori il suo estro antico XD

          Rispondi

          1. La Rockeuse

            Ne sto cercando una più brava anche se lei ha bisogno e mi fa tenerezza 🙁 però per far un orlo va bene ma se vuoi cose più sofisticate, ovviamente devi rivolgerti ad un’altra persona!

          2. M.Elly

            capisco la sensazione ma se una persona non è proprio bravissima…insomma… la stoffa comunque si paga o, se proprio non si paga, si paga comunque la lavorazione quindi cercare un risultato ottimale mi sembra più che ovvio

  5. marymakeup

    davvero un amore….e le calze (anche le scarpe) sono carinissime 🙂
    Dai che sto migliorando hahahahah

    Rispondi

      1. The Fashion Cat

        qui sono morta ahahaha X°°D

        Rispondi

    1. M.Elly

      sii!! Gracias, son de Calzedonia, creo que esta colección se encuentra en España también 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *