Esagerata: la mia gonna nera handmade :)

750

Erano anni che avevo voglia di crearla. Il 7 aprile del 2011 ho postato su facebook un album di disegni tra cui c’era un prototipo di questa gonna, color cielo.207472_105718779512119_8316522_n
Una gonna vaporosa, lunga fino ai piedi e con uno spacco profondo, aperto.
Poi il disegno è rimasto lì, non sapevo quando avrei potuto realizzarla, né con cosa indossarla.
E poi nulla, succede che trovi un taffetà misto seta e sfogliando le riviste vedi che la tua idea ha preso vita su una gonna molto, molto simile di Anna Molinari; allora ti dici “ma accidenti, ho 30 anni, stai a vedere che non posso farmi una gonna del genere!”.
La differenza tra la mia e quella di Blugirl è soprattutto il tessuto. La mia resta rigida, le rouches non si piegano né si afflosciano e, osservate bene quella di Anna Molinari, noterete che in passerella è bella ampia e vaporosa, mentre sull’e-commerce è tristina e senza volume, che fa un po’ gonna gitana.
Il perché di questa illusione ottica è presto spiegata: in passerella la modella indossa un cinturone che tiene su la gonna e la rende più ampia e aperta, mentre senza cintura…si affloscia!
Inoltre, quella di Blugirl è una gonna con elastico, mentre per la mia ho preferito una zip laterale discreta, quasi invisibile.blugirl-primavera-estate-2016-milano-9

blugirl-primavera-estate-2016-milano-9-1

gonna-blugirl-donna-lunga-c-ruches _mg_9645_8332(certo che mettere le mie foto dopo quelle delle modelle di Blugirl, coraggioso eh…)
Effettivamente è impegnativa, non è certo una gonna che posso indossare per un giro in centro o una cena con gli amici, tra l’altro è anche molto pesante, sia in termini di peso che di calore della stoffa, quindi capirete perché

in tutta l’estate non ho mai avuto modo di metterla.
Ieri però, ho approfittato della cresima di mio cugino per indossarla per la prima volta.
L’avevo pensata ovviamente per cerimonie e avvenimenti importanti, dato che non passa inosservata, ma a dire la verità, il pensiero di renderla più pratica mi è passato per la testa, ed è così che ho preso le misure con un paio di converse ai piedi e non i tacchi.
Rendendomi conto dell’impegno che porta e del fatto che io non sono una socialità, ma un’assidua frequentatrice di pizzerie e pub, sapevo che con i tacchi sarebbe stato impossibile andare in giro con lei.
E così, eccola, in tutto il suo splendore, con uno spacco profondissimo, che si apre camminando, tutte le sue mille rouches : trovo che indossata con un paio di sneakers sia perfetta per sdrammatizzare.
Per la serie, cosa mi metto? e cosa indossare per una cresima, ecco la mia proposta tutta handmade 🙂
La cresima non è un avvenimento particolarmente elegante, così, credendo che già fosse estremamente particolare la gonna, ho voluto renderla più sobria con un paio di scarpe sportive e semplici.
Spero vi piaccia, soprattutto tenere di conto dell’amore che provo per lei 🙂

 

14

16

8

6

10

8

17

9

12

750

5

18
4

 

1

More about Melly

17 thoughts on “Esagerata: la mia gonna nera handmade :)

  1. The Fashion Cat

    Bella ma decisamente impegnativa! Io però avrei messo qualcosa di più aderente sopra, la gonna crea già volume e la camicia un po’ larghetta appesantisce la figura.. No?

    Rispondi

    1. Melly

      non sapevo veramente cos’altro mettere… ho un crop top bianco, ma faceva troppo freddo per quello :O

      Rispondi

  2. Marty

    oddio ele ma è bellissima!! secondo me puoi sfruttarla anche in inverno

    Rispondi

  3. Serena

    io invece trovo che la camicetta sia perfetta, fors eun po’ solenne e importate, come dici tu, ma le da quel tocco di classe. E poi la collana ce la vedo perfetta

    Rispondi

    1. Melly

      Quando ho visto la collana ho pensato che effettivamente avrebbe potuto essere l”accessorio giusto

      Rispondi

  4. Luana

    io avrei comunque indossato un paio di tacchi, anche per una cresima, anche perchè penso siano divini su una gonna del genere. Poi mi conosci, sai che senza tacchi vado giusto in palestra o a far la spesa. Anche poco ma ci vuole!

    Rispondi

    1. Melly

      Si vabbè te sei esagerata con i tacchi!!! 😛

      Rispondi

  5. Donny

    esagerata lo è, effettivamente. Non so, è bellissima ma non credo riuscirei a metterla con disinvoltura come te

    Rispondi

    1. Melly

      Mah guarda un po’impacciata lo ero eh…e l’ho pure pestata svariate volte

      Rispondi

  6. Elisa

    ma lo sai che quella è borsa è bellissima!!?? Lo so, mi dovrei concentrare sulla gonna, ma i particolari mi attirano sempre.
    Bel lavoro comunque, so quanto ci tenevi

    Rispondi

    1. Melly

      La borsa è stata un affarone in super saldo a Cadiz nel negozio Desigual 😉 Non compro mai desigual in italia

      Rispondi

  7. francimakeup

    In effetti è impegnativa ma tu sei riuscita a sdrammatizzarla completamente e poi ti sta benissimo! Tag per non perdere il vizio https://francimakeup.wordpress.com/2016/09/30/autunno-in-tag/

    Rispondi

    1. Melly

      si, infatti l’ho pensata proprio per metterla con le converse! Il dilemma sarà in inverno: mi sa che i tacchi mi ci vorranno 🙂

      Rispondi

  8. jesslan

    Mi piace la gonna, ma l’avrei messa coi tacchi o con una ballerina.

    Rispondi

    1. Melly

      La prossima volta con i tacchi sicuro, infatti l’orlo l’ho fatto un po’ più lungo proprio pensando di indossarla con scarpe eledanti

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *