Abito in seta verde

i

Mie care, l’estate sta finendo –o forse non è mai iniziata, dato che ho dormito sempre con la copertina e non ho mai sudato in questi mesi O_o- quindi mi sembrava giusto non aspettare troppo per mostrarvi il vestito dell’anno, l’acquistone dell’estate, il pezzo di stoffa per cui ho perso la testa ancor prima di provarmelo, una domenica mattina di maggio a Begur, borgo medievale in Costa Brava.
L’ho trovato in un negozietto etnico, che aveva tanti “abbriccichi”, come collane, orecchini, anelli e pietre, complementi d’arredo fichissimi e abiti che non ho mai avuto. Generalmente non sono mai stata una tipa da etnico, e i negozi di abbigliamento di questo genere non vanno certo per la maggiore a Prato, quindi ho voluto sperimentare, provarmi un abito in seta verde che sicuramente non mi sarebbe mai stato bene.
Fu così che uscita dal camerino, mi stupii e guardai il cartellino sperando che costasse abbastanza poco da potermelo permettere: mi piaceva troppo come mi stava. Il vestito ha una forma dritta e una gonna a balze cucita in vita bassa, per questo pensavo sarebbe stato un modello adatto alle ragazze alte e slanciate 🙂
Mi sento bene, comoda, posso indossarlo con le ballerine turchesi (si, turchesi!!), con gli stivali in una sera più freddina, con i sandalini beige raso terra o con un bel paio di tacchi, e questi rosa mi fanno impazzire. Posso osare colori e abbinamenti, dato che la stoffa e la fantasia me lo permettono… posso giocare con i colori, e io adoro farlo!ff


ImmagineImmagine
DSCN0948 DSCN0944

More about Melly

5 thoughts on “Abito in seta verde

  1. La Rockeuse

    Ma che bella <3 non mi convince solo l'abbinamento con gli stivaletti, lo vedo un abito più "estivo" dunque che rende di più con scarpe aperte!

    Rispondi

    1. M.Elly

      si, decisamente meglio con le scarpe aperte, ma quest’estate è stata fredda, ho patito freddo, sul serio. Quindi mi son trovata costretta a lasciare un golfino e gli stivali in macchina e a vestirmi a metà serata, quando ormai ero diventata un ghiacciolino.. :/

      Rispondi

      1. La Rockeuse

        eh purtroppo posso capirti, io ho girato spesso col pullover… na tristezza 🙁

        Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *